appnetwork

Politica. Crisi di governo? Fini stop Pdl

ROMA 2010-04-15 18:43:39 Toni di rottura nel vertice tra il premier Silvio Berlusconi ed il presidente della Camera Gianfranco Fini. Secondo fonti di maggioranza, il leader id Montecitorio avrebbe esplicitamente detto che è pronto a costituire suoi gruppi autonomi in Parlamento, accusando governo e Pdl di andare a traino della Lega. Il premier Berlusconi - riferiscono le stesse fonti - avrebbe chiesto 48 ore di riflessione. -Secondo quanto riferito alla Reuters da una fonte vicina agli ex An, l'incontro tra il Cavaliere e Fini è stato «tumultuoso». «Fini ha chiesto a Berlusconi di scegliere in modo chiaro se continuare a costruire il Pdl con lui o se preferirgli invece il rapporto con Umberto Bossi» rivela la stessa fonte. A Montecitorio intanto, è in corso un incontro dei deputati vicini al presidente della Camera per valutare anche l’ipotesi di costituire un gruppo autonomo dal Popolo della Libertà. Una possibilità già sul tappeto prima del vertice tra i due leader ma che ha subìto - a quanto si apprende - un’accelerazione proprio durante l’incontro tra i due. In ogni caso, i parlamentari finiani erano stati allertati per una possibile riunione già giovedì mattina.

L'INIZIALE CAUTELA - Le indiscrezioni sul pranzo di lavoro tra premier e presidente della Camera seguono una iniziale cautela mostrata a riguardo tra entrambi i leader del Pdl al termine dell'incontro. «Ho mangiato benissimo» aveva detto sorridendo il capo del governo lasciando gli appartamenti del presidente della Camera e salutando i giornalisti in attesa. «Come è andato l'incontro?» gli era stato chiesto. «Giornalisti birichini. Non mi pronuncio», si era limitato a rispondere il premier. Poi, al termine di una breve passeggiata per via del Babbuino, nel centro di Roma, incalzato ancora dai cronisti sul pranzo di lavoro con Fini, il Cavaliere aveva anche spiegato: «Ma io... fatevelo dire dagli altri. Sapete che sono riservato...». «Il presidente della Camera non ha nulla da dichiarare. Se lo riterrà opportuno sarà il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi a commentare l'incontro» aveva dichiarato da parte sua Fabrizio Alfano, portavoce di Fini al termine del pranzo. Il faccia a faccia a Montecitorio i due leader del Pdl è durato circa due ore. Il premier era accompagnato dal sottosegretario alla presidenza Gianni Letta e dal consigliere Sistino Giacomoni. Dopo le elezioni regionali di fine marzo è la prima volta che Fini e Berlusconi hanno uno scambio di vedute sulla situazione politica e sul prosieguo dell'attività di governo. Negli ultimi giorni sono riaffiorate divergenze sui contenuti ed i modi delle riforme istituzionali che la maggioranza vorrebbe affrontare negli ultimi tre anni della legislatura.

BOSSI - A sminuire la portata dell'incontro ci ha pensato comunque il leader della Lega Umberto Bossi. Ai cronisti che a Montecitorio gli chiedevano cosa pensasse dell'incontro ha detto: «Il vertice c'è già stato a Palazzo Chigi». «Io al pranzo Fini-Berlusconi? No, sarei il terzo incomodo» ha anche aggiunto il numero uno del Carroccio ai giornalisti che lo hanno incontrato in prossimità dell'ufficio di Fini mentre era in corso l'incontro.

saba

Addio Raimondo nazionale

MILANO 2010-04-15 11:50:44 È morto Raimondo Vianello. Con lui scompare una storica figura della tv italiana, con la moglie Sandra Mondaini è stato tra i protagonisti del piccolo schermo. Avrebbe compiuto 88 anni a maggio.

Grande cordoglio nel mondo dello spettacolo, un'altra illustre figura che se ne va dopo Maurizio Mosca e lo scorso anno Mike Bongiorno.

Antonio Nesci

Attualità. Allarme euro falsi a Napoli

NAPOLI 2010-04-15 11:56:15 Scatta l’allarme euro falsi. Otto segnalazioni tra gli esercizi commerciali di Chiaia, addirittura una quindicina dalla zona collinare. Qualcuno ha immesso sul mercato una valanga di monete da 50 centesimi e da due euro (in misura nettamente minore, pare, quella da un euro) perfettamente imitate rispetto agli originali. I particolari dei disegni, i rilievi, persino le godronature che danno quell’effetto zigrinato al tatto dei polpastrelli, traggono in inganno anche un occhio attento. Il fenomeno è ben noto alla Guardia di Finanza che nelle ultime settimane ha intensificato un attento lavoro di investigazione e di intelligence. Difficile al momento quantificare il giro di affari illeciti. Ma sarebbe un errore credere che, per il solo fatto che si tratti di valori minori rispetto a quelli impressi sulle banconote, per i falsari il guadagno non sia imponente.

rilog

Attualità. Bce: lavoratori in calo

BRUXELLES 2010-04-15 10:18:38 Dalla Banca centrale europea nuovo allarme disoccupazione. Anche perché la prospettiva in Europa è quella di una crescita debole, che terrà sotto pressione i consumi e la crescita economica. "Ulteriori aumenti della disoccupazione nell'area dell'euro sono probabili nei prossimi mesi, seppur a un ritmo minore rispetto a quello osservato e atteso nel 2009". E' la previsione della Banca centrale europea nel bollettino mensile di aprile. Secondo i dati a disposizione della Bce, "le condizioni nei mercati del lavoro dell'area dell'euro si sono deteriorate ulteriormente" anche se, spiega Francoforte, si tratta di un deterioramento "meno pronunciato rispetto ai trimestri precedenti".  "Nel mercato del lavoro - si legge bel bollettino - una sufficiente flessibilità dei salari e il potenziamento degli incentivi all'occupazione sono necessari per prevenire una disoccupazione strutturale più elevata nei prossimi anni".

rilog

Politica. Bossi alza il prezzo della Lega

ROMA 2010-04-15 07:20:00 La Lega non è disponibile a una federazione con il Pdl, ma è pronta a conquistare le banche del Nord. Lo ha assicurato Umberto Bossi, che in serata ha incontrato il premier Silvio Berlusconi a Palazzo Grazioli per fare il punto sulle Riforme. «È chiaro che avremo uomini nostri a ogni livello. La gente ci dice prendetevi le banche e noi lo faremo» ha spiegato il leader del Carroccio. Forte del successo della Lega alle regionali, il Senatur non si scompone quando i giornalisti a Montecitorio gli chiedono conto della possibilità che un leghista vada a Palazzo Chigi nel 2013 in caso di riforma in senso semi-presidenziale. 

saba

 

Attualità. Vicini alla Valle del Marro

ROMA 2010-04-14 20:58:13 "La confisca dei patrimoni illeciti dei mafiosi e la loro destinazione per scopi sociali è sicuramente l’attività di prevenzione che incide sulla ostentazione di comando dei criminali. E che la “potenzialità” dei malavitosi venga offuscata proprio con la confisca dei loro beni illeciti, lo si evince anche dall’ennesimo atto vandalico contro la cooperativa  “Valle del Marro” nel Comune di Gioia Tauro (R.C.). Nel dare atto ai giovani dell’Associazione “Libera” che gestiscono quella cooperativa, della bontà con la quale stanno prestando la loro opera, li invito a proseguire nell’impegno assunto con maggiore coraggio e determinazione sapendo che non verranno lasciati soli".

Angela Napoli

Attualità. Terra trema in Cina, 400 morti

PECHINO 2010-04-14 12:33:55 Si aggrava ulteriormente il bilancio delle vittime del terremoto che ha scosso la regione cinese del Qinghai. Secondo quanto ha riferito un funzionario locale, i morti sono almeno 400 e i feriti oltre diecimila. A causa dei crolli molte persone sono ancora intrappolate sotto le macerie. I soccorritori stanno scavando con ogni mezzo possibile per cercare dei sopravvissuti.

rogre

Attualità. Conti svizzeri nel mirino

ROMA 2010-04-14 10:45:51 La procura di Torino sta per ottenere una lista di 10 mila italiani sospettati di essere evasori fiscali, i cui conti correnti sono depositati nella filiale di Ginevra dell'istituto britannico Hsbc. Lo riferisce il Corriere della Sera aggiungendo che la lista è stata consegnata alla magistratura francese da una talpa, un ex dipendente della banca. E il procuratore di Nizza ha detto di aver ricevuto una rogatoria dall'Italia e ha lasciato capire che sarà accolta. Ma le minacce per gli evasori non si fermano qui, prosegue il giornale. Anche l'Agenzia delle entrate è impegnata nella caccia ai nomi sospetti. Sono sotto esame tutti gli italiani residenti a San Marino.

anne

Attualità. 54° Congresso Sigm, il sito

VIBO VALENTIA 2010-04-15 07:27:38 Ufficializzato il nuovo portale attraverso il quale la Sigm aggiornerà costantemente sulle proprie attività in Calabria ed in particolar modo sul 54° Congresso Nazionale che si svolgerà dal 28 al 30 maggio 2010 a Vibo Valentia presso il Centro Congressi del 501 Hotel

www.sigm.calabria.it

Tommaso Cesareo

 

Attualità. Pisa Erotik Expo, pesanti denunce di irregolarità

ROMA 2010-04-13 18:51:07 Parte da worldpress2010 la denuncia indirizzata al sindaco di Pisa Marco Filippeschi e al Prefetto Antonio De Boni, in riferimento a presunte irregolarità all’Expo Erotik svoltosi giorni addietro ad Ospedaletto.

worlpress2010

Attualità. Italiani sempre più poveri

ROMA 2010-04-1311:41:35 Le entrare complessive per famiglia sono diminuite dell'1,4% nel 2009 e dell'1,7% nel 2008. E nello stesso periodo, a causa della superiore dinamica di imposte e contributi rispetto all'aumento delle entrate, il reddito disponibile reale (entrate meno imposte), sempre in termini reali, e' diminuito in misura ancora superiore, pari al -2,2% e -2,4% rispettivamente nel 2009 e 2008. Questi i principali risultati dello studio di Federdistribuzione.

Politica. La Lega vince anche da sola

MILANO 2010-04-13 07:27:26 La Lega è oggi l’unico partito italiano che non (tanto) risponde alla “chiamata” delle esigenze del Paese, ma lo rappresenta naturalmente, identificandosi nei suoi interessi (più o meno legittimi). Al Nord il buongoverno delle amministrazioni e la rappresentanza “naturale” (appunto) delle istanze del territorio la portano ad essere decisiva per il centrodestra che conquista la “rossa” Mantova (al centro dell’area di confine con l’Emilia terreno di avanzata leghista) e a vincere da sola (contro anche il candidato Pdl), col 72%, a Vigevano.

ilpolitico

Politica. Vibo e Mantova al centrodestra

ROMA 2010-04-13 07:21:13 Mantova passa al centrodestra. E con lei anche Vibo Valentia. Restano invece al centrosinistra Macerata e Matera. E' questo, in sintesi, il risultato dei ballottaggi nelle 4 città capoluogo chiamate a scegliere il sindaco al secondo turno. Il dato di Mantova è quello che colpisce di più perché tocca la città considerata "roccaforte rossa" della Lombardia. 

worldpress

Cronaca. Deraglia treno, 9 morti

MERANO 2010-04-13 07:35:03 Sono 9 le vittime ufficiali del disastro ferroviario verificatosi questa mattina tra Laces e Castelbello, lungo la linea della Val Venosta. Lo hanno annunciato, nel corso di una conferenza stampa, il presidente della Provincia di Bolzano Luis Durnwalder. L'intervento per il recupero di morti e feriti e' terminato alle 12.20. ''Sono 9 le vittime accertate - ha annunciato Durnwalder - mentre i feriti sono 28, 7 dei quali versano in gravi condizioni. Un incidente del genere non era assolutamente prevedibile, prova ne sia che due minuti prima del treno travolto dalla frana, un altro convoglio era passato in direzione opposta senza ravvisare alcun tipo di problema''.

rilog

Attualità. Il mistero su Elisa Claps

POTENZA 2010-04-13 07:40:34 Elisa morì per dissanguamento. Si spense lentamente dopo le coltellate inflitte dal suo assassino. Almeno quattro. Alla coscia, al bacino, forse anche a una spalla, secondo quello che racconta, oggi, l'unico "alleato" della giustizia: il suo cadavere, in parte mummificato. Diciassette anni dopo la sua scomparsa, ecco la scena centrale del giallo agghiacciante su Elisa Claps. Un decisivo squarcio arriva nel giorno del deposito degli atti sugli accertamenti autoptici di ciò che resta di Elisa. Una perizia che viene subito secretata dalla Procura generale di Salerno.

anne

Attualità. Calabria fuori dal Salone del Libro di Torino? Appello al Governatore

VIBO VALENTIA 2010-04-13 15:15:19 - A rischio la partecipazione delle case editrici calabresi alla fiera del libro. Il giornalista Franco Vallone ha raccolto il grido d'allarme degli editori....

rogre

Visita il museo multimediale delle Serre Calabre a Monterosso C.

Curato dall'Architetto Rosario Chimirri, docente Unical